Notizie

29 MAGGIO 2014

Facciamo Sapere: come promuovere gli spazi culturali con gli strumenti del web

Se ti occupi di beni culturali o di valorizzazione del patrimonio artistico non perdere il prossimo Laboratorio dal Basso “Facciamo Sapere”, in calendario dal 9 giugno al 13 luglio a Nardò (LE)

Gli spazi culturali sono luoghi di produzione del sapere, spazi dove il sapere si fa. Allo stesso tempo devono essere luoghi dove il sapere si comunica, si diffonde, si perpetua. Le nuove tecnologie, i nuovi mezzi di comunicazione non sono solo delle tecniche, rappresentano il paradigma del vivere contemporaneo. La riflessione sui contenuti e sulla comunicazione degli stessi si sovrappongo, servono le stesse parole per descriverli: facciamole sapere.

Articolato in tre parti, punta a fornire gli strumenti per comprendere, progettare e sviluppare una strategia di comunicazione e partecipazione sul web di una istituzione museale. La prima parte affronterà le tematiche di base del web marketing, approfondendo le nuove tecnologie del web 2.0, i social e le tecniche per promuovere la propria presenza in rete. La seconda parte è dedicata ad approfondire il rapporto tra l’istituzione museale e le sue comunità di riferimento, l’ascolto dell’utenza, l’identità ed i servizi. La terza parte, invece, è rivolta all’approfondimento del significato del museo oggi e alla riflessione sulle linee guida europee, con esempi di best practices internazionali, selezionate da esperienze digitali.

A salire in cattedra per Facciamo sapere:

Raphael Mayer Aboav, consulente di numerose aziende pubbliche e private. Si occupa di management culturale,inteso come strumento per la crescita economica e sociale del territorio;
Eugenio Azzinari, imprenditore e consulente nel settore new media e web 2.0. Si occupa di consulenza negli ambiti della comunicazione digitale, Web Marketing, sviluppo di apps;
Maria Elena Colombo, archeologa e museologa. Consulente comunicazione digitale e new media per il Museo Diocesano di Milano;
Carlotta Margarone, digital media curator e social media manager per il Museo Civico “Palazzo Madama” di Torino – Fondazione Torino Musei .

Il Laboratorio è rivolto a tutti i professionisti interessati al tema della valorizzazione del patrimonio artistico, a tutti i quei soggetti che gestiscono un sito web o dei profili sui social network e a tutti coloro che si occupano della gestione o della promozione degli spazi culturali.

Facciamo sapere è a cura delle associazioni TIC TAC e Radio FLO.

Per maggiori dettagli:  www.facebook.com/associazionetictac
associazione.tictac@gmail.com

Condividi
183 laboratori e testimonianze
7.170 ore di lezione
1.015 docenti invitati
102.076 partecipanti agli eventi
Enti promotori e sostenitori
Laboratori dal Basso è un'attività inserita nell'Azione "Innovazione per l'occupabilità" del Piano Straordinario per il Lavoro della Regione Puglia e cofinanziata a valere sul PO Puglia FSE, Asse VII "Capacità istituzionale".

© 2012-24 Regione Puglia  •  Privacy Policy • Dichiarazione di accessibilità